Pubblicato il Lascia un commento

Da dove entra l’acqua nella Drysuit?

Esistono molti tipi di Drysuit, ogni modello è perfezionato per un uso specifico. Le prestazioni sono differenti sia per tipologia di modello sia per la diversa qualità dei prodotti.

Un problema però le accomuna tutte, le tute stagne fanno acqua! O meglio non è raro trovarsi umidi o addirittura bagnati.

Continua a leggere Da dove entra l’acqua nella Drysuit?
Pubblicato il Lascia un commento

Convertire un kayak in canadese

Sono sempre più numerosi i C1 in polietilene che si vedono scendere impavidi nei torrenti, dalle discese su tratti facili fino alle gare di alto corso. Questo ha creato parecchio interesse e molte persone si cimentano nella conversione del proprio kayak , incontrando però parecchie difficoltà e compiendo alcuni errori . In questo articolo cercherò di fare chiarezza su questo argomento.

Continua a leggere Convertire un kayak in canadese
Pubblicato il Lascia un commento

Il Torrente Silisia

Passaggio “pozza delle candele”- livello idrometrico 20cm (minimo)

Nel cuore delle Prealpi Carniche in provincia di Pordenone, precisamente a Chievolis, un piccolo borgo di soli 8 abitanti. Il tratto del torrente praticato dai kayakers va dal lago di Cà Selva al Lago di Redona. Questa perla liquida friulana è regolata da una diga (Cà Selva), solitamente rilascia un livello minimo costante tra i 16 e i 20 (cm all’idrometro partenza), livello parecchio basso ma navigabile tutto l’anno. In caso di pioggia invece il Silisia può alzarsi e diventare interessante anche per i più temerari.

Continua a leggere Il Torrente Silisia
Pubblicato il Lascia un commento

CowTail: a cosa serve e come si utilizza?

Il Cowtail è un accessorio di sicurezza che si utilizza per la pratica del Kayak Torrente e anche nel Soccorso Fluviale. Una fettuccia tubolare con all’interno un elastico e alle estremità delle asole, agganciata posteriormente sull’imbrago del salvagente e ancorata sull’apposito alloggiamento sulla parte frontale .

Continua a leggere CowTail: a cosa serve e come si utilizza?